Logo CNA Forlì Cesena

02-11-2017 | Opportunità

Ultime settimane per le iscrizioni al fondo San.Arti.

Ultime settimane per le iscrizioni al fondo San.Arti.

L'iscrizione o il rinnovo dell'iscrizione potrà essere effettuata entro il 15 dicembre 2017

Riaprono le iscrizioni al fondo San.Arti. per i familiari di lavoratori  dipendenti, per i titolari d'impresa artigiana, per i soci artigiani e collaboratori dell'imprenditore artigiano e per i loro familiari. L'iscrizione al fondo San.Arti. per tali soggetti è volontaria. 

La quota contributiva ordinaria annua, versata anticipatamente con carta di credito o con bollettino postale, è pari a:

  • 295 euro per gli imprenditori artigiani, soci e collaboratori di età compresa tra i 15 e i 68 anni;
  • 110 euro per i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori di età compresa tra i 12 mesi (e un giorno) e 14 anni;
  • 175 euro per i familiari di lavoratori dipendenti, di titolari, soci e collaboratori di età compresa tra i 15 anni e 67 anni.

Ogni mese i titolari delle ditte artigiane versano per ciascun dipendente una quota pari a € 10,42 a San.Arti. Grazie a questo versamento, il dipendente può usufruire di molte prestazioni sanitarie integrative a quelle del Servizio Sanitario Nazionale, come ad esempio:

  • il rimborso integrale dei tickets per visite mediche, accertamenti diagnostici e di pronto soccorso;
  • la possibilità di accedere a prestazioni di diagnostica o a visite specialistiche in strutture convenzionate nei tempi più veloci della sanità privata, con una piccola franchigia a tuo carico;
  • il riconoscimento di contributi per prestazioni odontoiatriche di implantologia;
  • un Pacchetto Maternità dedicato alle lavoratrici in gravidanza.

È possibile trovare l’elenco completo dei servizi sanitari dedicati sul sito www.sanarti.it. entrando nella sezione dipendenti - documenti – documenti utili – nomenclatore. Se il dipendente ha già ricevuto la lettera di benvenuto di San.Arti. può registrarsi sul sito con le credenziali che gli sono state inviate.

La circolare indica la procedura, da effettuarsi sul sito per la prima iscrizione o il rinnovo dell'iscrizione per i familiari dei lavoratori dipendenti e per i titolari d'imprese artigiane, soci/collaboratori dell'imprenditore artigiano e loro familiari per l'anno 2018. Seguendo le indicazioni della procedura informatica è possibile generare e stampare il bollettino postale, indispensabile per poter effettuare il pagamento. Dalla campagna di iscrizione in corso il versamento dei contributi potrà essere effettuato anche con carta di credito.

Il titolare/socio/collaboratore e familiare iscritto nella precedente campagna e che non proceda al rinnovo dell'iscrizione per la compagna in corso (anno 2018) potrà nuovamente iscriversi trascorsi almeno tre anni dall'ultimo rinnovo di iscrizione.

In base al Regolamento del Fondo, le iscrizioni o i rinnovi daranno diritto alle prestazioni a partire dal 1° gennaio dell'anno successivo e, dunque, per il periodo dal 1° gennaio al 31 dicembre 2018.