Logo CNA Forlì Cesena

16-10-2017 | Novità

Imprese e Ufficio Metrico CCIAA

Imprese e Ufficio Metrico CCIAA

Nuovo Regolamento per la verifica periodica di strumenti di misura.

Dal 18 settembre scorso sono entrate in vigore importanti novità per gli utilizzatori di strumenti di misura.

La platea dei potenziali soggetti interessati dalla norma è molto ampia: si pensi ad esempio a tutti coloro che utilizzano bilance (automatiche e non), conta-litri, erogatori di carburante ecc. nelle attività di compravendita, e in generale a tutti coloro che effettuano misurazioni con strumenti i cui risultati sono posti alla base di transazioni commerciali; si pensi poi al numero enorme di “utility meters” ossia contatori di elettricità, gas, acqua e calore installati ovunque, dove però il rispetto degli obblighi indicati nel Regolamento, normalmente spetta alle società che gestiscono i relativi servizi.

Il Regolamento, contiene una serie di prescrizioni per i titolari degli strumenti metrici, i quali, devono:
• comunicare entro 30 giorni alla Camera di Commercio la data di inizio dell’utilizzo degli strumenti e quella di fine dell’utilizzo;
• mantenere l’integrità del contrassegno apposto in sede di verifica, nonché di ogni altro marchio, sigillo, anche di tipo elettronico, o elemento di protezione;
• curare l’integrità dei sigilli provvisori applicati dal riparatore;
• conservare il libretto metrologico e l’eventuale ulteriore documentazione prescritta;
• curare il corretto funzionamento dei loro strumenti e non utilizzarli quando sono palesemente difettosi o inaffidabili dal punto di vista metrologico

Inoltre devono richiedere una nuova verifica periodica:
• almeno 5 giorni lavorativi prima della scadenza della precedente;
• entro 10 giorni lavorativi da una riparazione, se tale riparazione ha comportato la rimozione di etichette o di ogni altro sigillo anche di tipo elettronico

Tra le novità di maggiore interesse, vi è di sicuro l'obbligo di comunicare alla Camera di Commercio la data di inizio e di fine utilizzo degli strumenti metrici; si ricorda, inoltre, l'obbligo di conservare diligentemente il “libretto metrologico”, un documento che dovrebbe accompagnare ogni strumento in cui sono registrati gli eventi più importanti dal punto di vista metrologico (in sintesi: riparazioni e verificazioni periodiche).

Per maggiori chiarimenti, potete rivolgervi agli uffici CNA Territoriali, servizio Creaimpresa.