Logo CNA Forlì Cesena

29-01-2018 | Novità

Cavi CPR: il CT 64 del CEI cancella la nota editoriale alla Variante 4

Cavi CPR: il CT 64 del CEI cancella la nota editoriale alla Variante 4

Il Comitato Tecnico 64 del CEI, analizzando i commenti pervenuti  al Comitato in merito alla “proposta di foglio di interpretazione alla Norma CEI 64-8 V4”, ha deciso di proporre il seguente testo per la risposta da pubblicare all’interno del Foglio di Interpretazione

Tenuto conto del DLgs 106/17, pubblicato in data posteriore all’entrata in vigore della variante V4 alla norma CEI 64-8 (2012), la nota identificata con asterisco a pag. 2 della variante suddetta deve intendersi cancellata”.
La nota editoriale in questione, emessa dal CT 64 il 1° giugno (e quindi in data antecedente l’entrata in vigore del Dlgs 106/2017), specificava che “Secondo il principio giuridico per il quale si applica la norma tecnica vigente al momento della presentazione delle istanze dei titoli autorizzativi e/o dei progetti redatti o di inizio dei lavori di cui in ogni caso si possa avere data certa, antecedente al 1° luglio 2017, i relativi impianti possono essere realizzati e/o completati in conformità alle norme tecniche vigenti prima della data di validità della presente Variante”.
Con la successiva entrata in vigore del Dlgs 106/2017, pubblicato in Gazzetta Ufficiale il 10 luglio, il CT 64 ha ritenuto superflua la nota e, su proposta del Presidente, ha deciso la sua cancellazione.