Logo CNA Forlì Cesena

05-12-2017 | Primo piano

Affollata e partecipata l’assemblea annuale di CNA Pensionati

Affollata e partecipata l’assemblea annuale di CNA Pensionati

Un incontro per fare il punto sui principali contenuti della Legge di Bilancio 2018

Si è svolta il 2 dicembre a Forlì l’Assemblea annuale di CNA Pensionati Forlì-Cesena, che ha posto al centro del confronto i principali contenuti della Legge di Stabilità in materia di welfare, pensioni, lavoro e imprese. I lavori sono stati introdotti dal presidente provinciale di CNA Pensionati Alvaro Attiani, per poi entrare nel vivo con la presentazione di Paola Fava, segretaria provinciale di CNA Pensionati. A seguire un dialogo con l’On. Marco Di Maio e Salvatore Cavini, presidente regionale di CNA Pensionati, e infine le conclusioni del direttore generale di CNA Forlì-Cesena, Franco Napolitano.

CNA Pensionati, forte dei suoi 7.230 iscritti nella nostra provincia, ha raggiunto negli anni traguardi importanti e con l’assemblea del marzo scorso ha rinnovato il proprio gruppo dirigente, impegnato a lavorare per un’organizzazione che vuole essere di rappresentanza, al servizio delle persone mature della società.

L’assemblea è stata l’occasione per conoscere i provvedimenti importanti in merito alle tematiche del lavoro giovanile (tra cui il nuovo bonus lavoro attraverso sgravi contributivi), del rafforzamento delle misure di lotta alla povertà attraverso il REI (Reddito di Inclusione), del welfare (tra cui politiche per la famiglia attraverso l’istituzione di un fondo), delle politiche contro il licenziamento, fino all’ampliamento dell’anticipo pensionistico e alle agevolazioni per le imprese.

La manovra per il 2018 si inserisce in un quadro economico leggermente migliorato. Per CNA Pensionati è apprezzabile la scelta di rispettare gli impegni di bilancio presi con la Commissione Europea e di puntare a sostenere la ripresa economica e la coesione sociale. Si evidenzia l’impegno del Governo per le risposte che dà sui problemi sociali, anche se diversi interventi non vengono resi strutturali in tutte le dotazioni previste.  D’altra parte, si riconosce lo sforzo di tenere in equilibrio i conti pubblici senza aumentare il debito pubblico.
CNA Pensionati, tuttavia, evidenzia come, nei primi mesi del 2017, i consumi delle famiglie non abbiano ancora trainato la ripresa. Se pensiamo all’aumento della povertà assoluta e della disoccupazione giovanile, il quadro economico non si presenta infatti ancora soddisfacente.
Importanti comunque le misure a favore delle famiglie, della lotta alla povertà e della coesione sociale.

 


Foto

Appuntamenti
Affollata e partecipata l’assemblea annuale di CNA Pensionati | Forlì, 2 dicembre 2017

 


Video


Appuntamenti
Affollata e partecipata l’assemblea annuale di CNA Pensionati | Forlì, 2 dicembre 2017