Logo CNA Forlì Cesena
home | Unioni | Agroalimentare

Agroalimentare

L’agroalimentare è uno dei settori chiave dell’economia del nostro territorio e CNA rappresenta una parte importante di questa realtà:

574 imprese tra alimentari, agricole, pubblici esercizi ed erboristerie.

Una gamma di lavorazioni che spazia dalla panificazione alle paste fresche e secche, dalla gastronomia ai formaggi, dalle diverse tipologie di lavorazioni delle carni e del pesce alle conserve vegetali e ai distillati e liquori, dalle erboristerie e laboratori di produzione di integratori alimentari, fino alla pasticceria e al settore dolciario, nonché la gelateria, i pubblici esercizi e altro ancora.

Un sistema dinamico, capace di valorizzare la tradizione e l’identità locale, in forte integrazione con il territorio, l’ambiente e il turismo, in un’ottica di costante innovazione.

 

In evidenza

16-07-2019

Reintrodotta la licenza per vendita-somministrazione di alcolici (ex licenza UTF) 

Con la conversione in legge del Decreto Crescita, viene confermata la modifica all'articolo 29, comma 2 del Testo Unico Accise (Dlgs 504/1995) che reintroduce l'obbligo di licenza UTF, ovvero la licenza fiscale che coloro che producono, trasformano e vendono prodotti alcolici hanno l’obbligo di richiedere all’Agenzia delle Dogane.


03-07-2019

Ordinanza di divieto preparazione e somministrazione di prodotti fino al 30/09/2019

Il Presidente della Giunta della Regione Emilia Romagna con ordinanza n. 63 del 10/05/2019, attribuisce ai Sindaci, nella loro qualità di Autorità Sanitaria Locale, di disporre ordinanze di divieto della preparazione e vendita per il consumo e somministrazione di prodotti alimentari a rischio


01-07-2019

Sondaggio di Eurobarometro: due europei su cinque chiedono filiere sicure e informazioni trasparenti

Due europei su cinque s'interessano attivamente alla sicurezza degli alimenti e solo uno su cinque afferma di ritenerla la preoccupazione principale nello scegliere il cibo