Logo CNA Forlì Cesena
home | Pensionati | Perché associarsi

Perché associarsi

PERCHÉ ASSOCIARSI A CNA PENSIONATI

Entrare a far parte di CNA Pensionati significa più tutela e sicurezza sul piano previdenziale, sociale e assistenziale.

CNA Pensionati offre ai propri associati una serie di servizi di tipo amministrativo, sociale, ricreativo attraverso il Patronato EPASA-ITACO Cittadini e Imprese, il CAF. CNA Cittadini, il Sistema CNA e le Società da esso controllate.
Sconti per la compilazione della dichiarazione dei redditi.

Vantaggi per gli iscritti

L’adesione a CNA Pensionati Forlì/Cesena  permette di beneficiare gratuitamente di una serie di servizi e opportunità di grande utilità.

Grazie all’invio gratuito di Verdeta’  si resta costantemente informati sugli avvenimenti che li riguardano e sulle azioni che CNA Pensionati svolge per la difesa dei loro diritti e dei loro interessi.

La tessera CNA Pensionati dà inoltre diritto alla copertura gratuita offerta da due polizze Unipol studiate per tutelare gli associati in caso di infortuni e grandi interventi chirurgici e per risarcirli in caso di scippo e rapina della pensione.

Polizza Unipol Assicurazioni Infortuni e Grandi Interventi Chirurgici
Tutela contro gli infortuni 24 ore su 24, ovunque e in qualsiasi modo avvengano. È erogata una indennità giornaliera di 18,50 euro per un massimo di 30 giorni, anche nel caso 'infortunio richieda il ricovero ospedaliero. Se viene applicata un'ingessatura, si ha diritto ad un'indennità di 13,00 euro giornaliere. Se dall'infortunio residua una invalidità permanente è previsto un indennizzo con massimale 6.000 euro.
In caso di ricovero ospedaliero per "Grandi Interventi Chirurgici" (tassativamente elencati), viene erogata una diana giornaliera. In questo caso l'indennità è di 2100 euro/giorno.

Polizza Unipol Assicurazioni Scippo e Rapina
La polizza risarcisce economicamente, fino a 1.050 euro in caso di scippo o rapina della pensione prelevata dai pensionati e da loro delegati, presso gli uffici postali o presso le banche o anche attraverso gli sportelli Bancomat.
Inoltre risarcisce il pensionato, fino a 260 euro per danni materiali derivanti da scippi o rapine di denaro avvenuti all'esterno oppure all'interno dei locali di abitazione.