Logo CNA Forlì Cesena

05-06-2017 | Opportunità

Nuovi contributi per diagnosi e adozione di sistemi di gestione energetiche

Nuovi contributi per diagnosi e adozione di sistemi di gestione energetiche

Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente per via telematica, entro il 30 giugno 2017.

Un’esigenza comune a qualsiasi impresa, sia manifatturiera che fornitrice di servizi, è quella di migliorare la propria Efficienza Energetica per ridurre i costi aziendali, aumentandone nel contempo la sostenibilità ambientale.

Per raggiungere questi risultati si può realizzare una diagnosi energetica che porti a rilevare le criticità e gli sprechi, e quindi ad individuare interventi finalizzati a migliorare l’efficientamento energetico. Un’altra opportunità è costituita dall’implementazione di un Sistema di Gestione dell'Energia conforme alla norma ISO 50001:2011, che prende in considerazione l’aspetto Energia attraverso l’identificazione dei consumi, l’implementazione di un sistema di gestione e di monitoraggio e l’adozione di piani di miglioramento dell’efficienza energetica.

Al fine di sostenere tali obiettivi la Regione Emilia-Romagna mette a disposizione un contributo a fondo perduto nella misura del 50% delle spese ammissibili, fino ad massimo di € 5.000,00 per gli interventi che riguardano la diagnosi energetica e fino a € 10.000,00 per l’adozione del Sistema di Gestione dell’Energia e la relativa Certificazione ai sensi della norma ISO 50001.

La diagnosi energetica e l’adozione del sistema di gestione dell’energia dovranno essere completate entro il 31/12/2017. Per ottenere il finanziamento, le stesse aziende dovranno, entro il 30/06/2019:

  • eseguire almeno un intervento di efficienza energetica tra quelli consigliati nella diagnosi energetica (interventi non esclusivamente strumentali, anche gestionali) con tempo di ritorno inferiore a 4 anni, nel caso in cui le aziende abbiamo richiesto il contributo regionale per le diagnosi energetiche;
  • ottenere la certificazione da parte di ente terzo del proprio sistema di gestione dell’energia secondo la norma ISO 50001, nel caso in cui le aziende abbiamo richiesto il contributo regionale per il sistema di gestione dell’energia.

Le domande dovranno essere inviate, esclusivamente per via telematica, entro il 30 giugno 2017.

Per informazioni e presentazione delle domande gli interessati possono rivolgersi a:

  • MASSIMO GRANDI: 0543770218 - 3483913620 | massimo.grandi@cnaformazionefc.it
  • ENRICO VILLA 0543770166 - 3287564239 | enrico.villa@cnafc.it