Logo CNA Forlì Cesena

06-02-2020 | Primo piano

Musica d'ambiente in pubblici esercizi

Il 31 dicembre 2019 è scaduto il periodo transitorio che prevedeva una fase di 3 anni (2017-2019) durante la quale l’esercente aveva facoltà di rinnovare l’abbonamento con SIAE in base ai criteri previgenti oppure spostarsi sul nuovo piano tariffario che prevede anche alcune tariffe di tipo flat. 

A partire dal 1° gennaio 2020 per tutti i nuovi abbonamenti e per i rinnovi, i compensi sono calcolati esclusivamente sulla base delle tariffe convenzionalmente introdotte. 

L’applicazione delle nuove tariffe richiede il parametro dei metri quadrati del locale. 

In caso di non disponibilità del dato negli archivi SIAE, il calcolo dell’abbonamento sarà effettuato attraverso la tabella di conversione che trovate di seguito: 

CATEGORIA

FASCIA                                    METRI QUADRATI

4 a CATEGORIA                      FINO A 75 MQ

3 a CATEGORIA                      DA > 75 MQ A 250 MQ

2 a CATEGORIA                      DA > 250 MQ A 500 MQ

1 a CATEGORIA E LUSSO     OLTRE 500 MQ

In tal modo gli importi 2020 dovrebbero essere essenzialmente in linea con quanto corrisposto nel 2019. 

Ciascun utilizzatore potrà modificare il parametro dei metri quadrati ed ogni configurazione del proprio abbonamento recandosi presso l’ufficio SIAE competente in base all'ubicazione del locale oppure direttamente attraverso il portale musica d’ambiente al www.siae.it .

 

Per maggiori informazioni gli uffici CNA Creaimpresa sono a vostra disposizione.