Logo CNA Forlì Cesena

05-01-2018 | Novità

MUD 2018 – Novità

MUD 2018 – Novità

Tra le novità emerge l’abolizione della compilazione cartacea e della spedizione manuale della comunicazione rifiuti semplificata per i soli produttori iniziali che producono, nella propria Unità Locale, non più di 7 rifiuti speciali.

Nella Gazzetta Ufficiale del 30 dicembre 2017, n. 64, sono state pubblicate le nuove istruzioni e la nuova modulistica inerenti la presentazione del MUD 2018 relativo all’anno 2017, che sostituiscono quelle utilizzate l’anno scorso.

La dichiarazione annuale, da inviare entro il 30/04/2018, resta articolata in 6 Comunicazioni:

1. Comunicazione Rifiuti
2. Comunicazione Veicoli Fuori Uso
3. Comunicazione Imballaggi (composta dalla Sezione Consorzi e dalla Sezione Gestori Rifiuti di imballaggio)
4. Comunicazione Rifiuti da apparecchiature elettriche ed elettroniche
5. Comunicazione Rifiuti Urbani, Assimilati e raccolti in convenzione
6. Comunicazione Produttori di Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche

Rispetto al 2017 sono state introdotte alcune modifiche.
In estrema sintesi le più significative riguardano:

- la scheda anagrafica autorizzazioni (SA/AUT), che richiede la compilazione di nuovi dati ai soggetti che svolgono attività di gestione dei rifiuti;
- la Comunicazione rifiuti semplificata, che non potrà più essere compilata manualmente e spedita per posta, ma dovrà essere compilata mediante l'applicativo messo a disposizione da Ecocerved e spedita via PEC con firma autografa o digitale;
- la Comunicazione imballaggi - Sezione Consorzi, che contiene una nuova scheda SBOP per comunicare le quantità di borse in plastica, suddivise per tipologia, immesse sul mercato;
- le istruzioni per la compilazione dei campi R13 e D15 dei moduli Gestione (MG) delle Comunicazioni Rifiuti, Veicoli Fuori Uso, Gestori Rifiuti di imballaggio e RAEE;
- la Comunicazione Rifiuti Urbani, che andrà presentata via PEC (e non più per posta) in alternativa alla trasmissione telematica.

Restano immutate le modalità di presentazione delle altre comunicazioni, i diritti di segreteria e i soggetti obbligati.
Il nuovo modello sarà da utilizzare fino alla piena entrata in operatività del Sistema di tracciabilità dei rifiuti (SISTRI).
A partire dai prossimi giorni Ecocerved renderà disponibile sul proprio sito materiali e istruzioni per la compilazione.
Nel mese di febbraio Ecocerved renderà disponibile il software MUD 2018 per la compilazione e la successiva presentazione via telematica dal sito http://www.mudtelematico.it/

I colleghi ambiente e sicurezza degli uffici territoriali rimangono a disposizione per l’erogazione del servizio.