Logo CNA Forlì Cesena
home | L'associazione | Codice etico

Codice etico

CNA si riconosce pienamente nei principi e nei valori sanciti dalla Costituzione repubblicana e in un'economia di libero mercato. Si pone, inoltre, l'obiettivo di contribuire nell’assoluto rispetto delle leggi alla crescita economica, civile e democratica del Paese.


Per questo, CNA si è dotata, a livello nazionale, di un Codice etico del comportamento imprenditoriale e deontologico per i suoi associati, dirigenti e dipendenti. Tutto il Sistema, dal singolo imprenditore associato ai massimi vertici confederali, si impegna ad adottare modelli di comportamento ispirati ad autonomia, integrità, eticità, oltre che all’interesse generale del sistema confederale, e volti a garantire il rispetto della legge all’interno sia della stessa CNA che delle singole imprese associate.


Il Codice etico di CNA, che è stato adottato, recepito e attuato da tutti gli enti e società di emanazione o di proprietà a livello nazionale, si compone di due parti. La prima contiene le norme di comportamento generali che devono informare ogni ambito della attività professionale e corporativa dell’associato e del dipendente CNA. Nella seconda sono, invece, stabiliti e approfonditi i principi specifici, che costituiscono la struttura del modello di organizzazione e gestione volto alla prevenzione dei reati rilevanti ai sensi del D.Lgs. 8 giugno 2001 n. 231.