Logo CNA Forlì Cesena

25-10-2017 | Opportunità

Internazionalizzazione: nuovo bando di Unioncamere e Regione Emilia-Romagna

Internazionalizzazione: nuovo bando di Unioncamere e Regione Emilia-Romagna

Pubblicato il 23 ottobre il bando a sostegno delle imprese per la promozione all’export e programmi di internazionalizzazione

Ammontano a oltre 500 mila euro, i fondi destinati alla prima annualità a disposizione delle PMI con sede legale e operativa in Emilia-Romagna, ripartiti in tre diverse linee di intervento:

A. Progetti di sistema definiti per Paese-settore: l’adesione permette di ricevere i servizi erogati dai soggetti gestori di uno dei tre progetti, a seguito del versamento di una quota di iscrizione:

  1. Paesi del Golfo – La realtà aumentata e virtuale della filiera innovativa dell’abitare-costruire. Percorsi di accompagnamento personalizzati verso Expo Dubai 2020.
  2. Meccanizzazione agricola per l’India: soluzioni e tecnologie per una ortofrutticoltura moderna.
  3. Industria 4.0 e Smart Factory: Emilia-Romagna vs. Germania

B. Attività di incoming e b2b: l’adesione permette di ricevere servizi erogati dal soggetto gestore, ad un costo agevolato grazie al contributo. Attività: Il fashion ed il living: incoming di buyer dall’Europa in Emilia-Romagna.

C. Progetti di internazionalizzazione realizzati direttamente dalle imprese. Il Bando finanzia a fondo perduto il 50% del valore del progetto presentato e le spese ammissibili sono:

  1. spese per consulenze esterne relativamente alla redazione di un piano export e alla ricerca di partner industiali/commerciali, agenti, buyer
  2. spese per consulenze rivolte alla predisposizione di una rete commerciale all’estero.
  3. spese per organizzazione di incoming, workshop, seminari, b2b, eventi promozionali dedicati a operatori internazionali
  4. partecipazione ad eventi fieristici
  5. studi di fattibilità commerciale, produttiva e di servizio
  6. produzione di materiale promozionale, informativo e formativo, anche digitale

Il costo minimo del progetto deve essere di almeno 10.000 euro; il contributo massimo concesso è invece di 20.000 euro. Le domande di contributo potranno essere presentate a partire dal 30 ottobre 2017 e fino al 20 novembre 2017.

CNA Romagna Estero, forte della pluriennale esperienza nella presentazione delle domande di contributo, può aiutare la tua impresa in tutte le fasi del progetto: dalla redazione, alla presentazione, fino alla rendicontazione finale.

Per approfondimenti: Danila Padovani, tel. 0543 770104 – email: danila.padovani@cnafc.it