Logo CNA Forlì Cesena

14-03-2017 | Primo piano

Installazione ed impianti: rappresentanza ed informazione

Installazione ed impianti: rappresentanza ed informazione

Assemblea elettiva per le oltre 550 imprese del comparto, associate a CNA Forlì-Cesena: Claudio Milandri riconfermato alla presidenza.

Si è svolta lunedì 13 marzo, presso il CEDAIIER di Forlimpopoli, l’assemblea elettiva di CNA Installazione ed Impianti, l’unione di mestiere che associa oltre 550 imprese, suddivise in ascensoristi, impiantisti elettrici ed elettronici, frigoristi, riparatori di elettrodomestici e termoidraulici.

Alla presidenza dell’unione è stato confermato Claudio Milandri, imprenditore forlivese che opera nel campo della realizzazione di impianti elettrici ed elettronici sia in ambito civile che industriale.
La presidenza, che ha visto l’ingresso di alcuni giovani, è così composta: Franco Albonetti, Valerio Carpi, Maurizio Gardini, Enrico Gudenzi, Massimo Nicolucci e Gabriele Vitali.

La serata, molto partecipata e caratterizzata da un articolato dibattito, è stata occasione, oltre che per rinnovare gli organismi dirigenti del settore, anche per fare il punto su alcune tematiche che negli ultimi quattro anni, hanno interessato particolarmente la categoria.
Tra queste, come ha ricordato il presidente Milandri “voglio citare il patentino del frigorista ed il sistema formativo obbligatorio per le imprese che operano nelle fonti energetiche rinnovabili e la costante informazione sulle specifiche normative di mestiere.
Una cosa che mi rende particolarmente orgoglioso è che CNA Installazione Impianti di Forlì-Cesena, è stata riconosciuta dal sistema nazionale come punto di riferimento proprio in materia di “competenza normativa” (gestisce il sito nazionale www.impiantienergie.it)  e continua a far parte di numerose commissioni tecniche nazionali CEI-UNI”.

“A prescindere da alcuni ambiti prioritari – prosegue Milandri – che rappresentano i campi di attività per i prossimi mesi, tra i quali indico la continua qualificazione delle imprese e la recente vicenda che investe il comparto dell’installazione e manutenzione degli impianti da fonti energetiche rinnovabili – devo sottolineare un aspetto, quello della rappresentanza, troppo di frequente sottovalutato dagli imprenditori.
Non mi riferisco alla mera attività di lobby, spesso strumentale, ma alla tutela della categoria che in modo assolutamente trasparente, portiamo avanti con argomentazioni concrete nel confronto con i decisori pubblici ed i cui risultati, in termini di riduzione degli adempimenti inutili, qualità e professionalità nella prestazione, solo per citarne alcuni, sono evidenti ed a vantaggio di tutti gli operatori”.

Chi è Claudio Milandri: è legale rappresentante di Elettroteam snc, impresa che opera nel settore degli impianti elettrici ed elettronici. E’ in CNA dal 1993 e da oltre 10 anni è componente di organi dirigenti dell’Associazione.
Attualmente è anche componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio Elettricisti Artigiani Romagnolo (CEAR).