Logo CNA Forlì Cesena

19-06-2019 | Appuntamenti

I sapori della Romagna Forlivese

I sapori della Romagna Forlivese

Al via in questi giorni il Progetto di “Sviluppo di una rete di commercializzazione qualificata per i prodotti tipici del territorio dei Comuni aderenti all’Unione di Comuni della Romagna forlivese”.

La Romagna forlivese è una terra ricca di prodotti eno-gastronomici e di tradizioni culinarie. Il territorio è caratterizzato da numerose e importanti filiere produttive e la qualità della produzione agroalimentare locale è confermata dalla presenza di eccellenze e di importanti manifestazioni fieristiche.

“I sapori della Romagna forlivese” è un tuffo tra i prodotti enogastronomici che caratterizzano la Romagna e in particolare la zona del forlivese. Dalla Piadina Romagnola IGP al vino Sangiovese, passando per la Pesca-Nettarina IGP, questo “viaggio” alla scoperta di prodotti della tradizione spesso nascosti del comprensorio forlivese non è rivolta solo a turisti, ma anche ai forlivesi.

Il progetto, finanziato dalla Fondazione della Cassa dei Risparmi di Forlì e dalla Regione Emilia Romagna, è patrocinato dalla Camera di commercio della Romagna – Forlì-Cesena e Rimini. È promosso dall’Unione di Comuni della Romagna forlivese, in stretta collaborazione con le Associazioni di categoria: CNA Forlì-Cesena, Confcommercio Forlì, Confesercenti Forlivese, Confartigianato Forlì, Confederazione Italiana Agricoltori Romagna.

Il primo appuntamento di presentazione del progetto è mercoledì 19 giugno dalle 20 in piazza Saffì, all’angolo con via delle Torri, nell’ambito dei “Mercoledì del cuore”.

Ad accogliere i passanti ci sarà un “focal point”, uno stand predisposto per portare i sapori tipici della Romagna prima ai forlivesi, poi ai turisti e infine alle fiere e manifestazioni all’estero.

Questo incontro di apertura sarà l’occasione per raccontare il progetto, far conoscere quali sono i prodotti tipici del territorio, conditi da aneddoti sulle tradizioni romagnole, e raccogliere le prime adesioni di produttori e distributori per entrare a far parte dei “Luoghi del gusto”.

L’interesse dell’Unione dei Comuni e di tutti i soggetti a vario titolo coinvolti è quello far incontrare produttori e distributori e creare una rete per commercializzare i prodotti tradizionali e tipici del territorio.

A questo primo incontro seguirà un calendario di iniziative con vere e proprie dimostrazioni: i prossimi appuntamenti durante i “Mercoledì del cuore” saranno il 3 e il 17 luglio.

I produttori e i distributori interessati a conoscere meglio questo progetto e fare rete possono contattare: Marco Laghi - marco.laghi@cnafc.it - 0543 770 108