Logo CNA Forlì Cesena

20-07-2018 | Opportunità

Forlì, capitale del video-making

Forlì, capitale del video-making

Cultura ed innovazione: CNA Formazione all’avanguardia nella creazione di nuove opportunità per i giovani e per le imprese del territorio

CNA Formazione Forlì-Cesena, in collaborazione con il comune di Forlì e gli organizzatori di tre eventi legati al mondo del cinema, “Sedicicorto International Film Festival Forlì”, “Ibrida” e “Meet The Docs”, ha messo a punto un percorso articolato che spazia tra le moderne tecnologie e le forme di linguaggio più attuali, per costruire conoscenze e competenze professionali radicate sul territorio forlivese.

Nella mappa nazionale delle “vocazioni” culturali e produttive, la città di Forlì si conferma importante centro per lo sviluppo della cultura cinematografica e dell’audiovisivo e la Regione Emilia Romagna continua ad investire sul capoluogo romagnolo, finanziando percorsi formativi specialistici, finalizzati a costruire nuove professionalità.

Non è un caso, infatti, che nel nostro territorio si svolgano ogni anno ben 17 manifestazioni legate in qualche modo al mondo del cinema.

“Sono ben sette - sottolinea Riccardo Guardigli, responsabile di CNA Formazione Forlì-Cesena - le proposte formative che costituiscono le perle di questa splendida collana legata alla cultura dell’immagine ed alle nuove tecniche di racconto. Forlì e il cinema costituiscono ormai un binomio importante, che può contribuire ad offrire ai nostri giovani nuove opportunità”.

Proprio in questi giorni sta per prendere avvio il corso di “Resolume”, un software all’avanguardia per creare animazioni ed effetti di grande impatto. E’ il programma indispensabile per i VJ, contrazione che sta per video jockey, gli artisti-performer che mixano, anche in diretta e dal vivo, spezzoni di video, diapositive, fari, laser o altro, a ritmo di musica.

“Miscelare varie forme di flusso video – precisa Roberto Nini, presidente di CNA Formazione Forlì-Cesena - è possibile solo attraverso software professionali che, come Resolume, non sono facili da padroneggiare se non dopo una adeguata formazione. Con questa proposta, continua il percorso che CNA Formazione ha intrapreso qualche anno fa, nella direzione di costruire nuove opportunità per le imprese del territorio, attraverso investimenti nell’ambito della cultura e dell’innovazione”.

Per ulteriori approfondimenti relativi alle proposte formative:

-Riccardo Guardigli, tel. 0543 026301 – email riccardo.guardigli@cnaformazionefc.it