Logo CNA Forlì Cesena

14-04-2018 | Opportunità

Convenzione CNA- UNI 2018 per la consultazione online delle norme tecniche.

Convenzione CNA- UNI 2018 per la consultazione online delle norme tecniche.

Lo scorso 31 dicembre è scaduta la convenzione che consentiva l’abbonamento alla banca dati di consultazione delle norme UNI. 

La CNA ha appena siglato un nuovo accordo per dare continuità al servizio che sarà valido per 1 anno e che prevede ancora la possibilità di consultazione online della raccolta completa e dei testi integrali di tutte le norme (inclusi i recepimenti delle norme europee EN e l’adozione di quelle internazionali ISO a catalogo).  
 
Due sono le novità della convenzione 2018: la più importante è la possibilità per le imprese associate alla CNA che impiegano meno di 50 dipendenti di accedere alla consultazione delle norme ad un costo inferiore rispetto agli anni precedenti; in secondo luogo, il contratto di abbonamento avrà validità di un anno a partire della data di sottoscrizione.  
 
Nello specifico:
UNI garantisce alle aziende associate alla CNA,la possibilità di acquisire la singola Licenza d'uso della banca dati delle norme UNI ad un prezzo annuo così determinato:
 
a) aziende con meno di 50 dipendenti =  Euro 200,00 (oltre IVA);
b) aziende con oltre 50 dipendenti e con meno di 500 milioni di fatturato= Euro 300,00 (oltre IVA).
 
Le modalità di fruizione della convenzione rimangono le stesse, la sottoscrizione di un abbonamento potrà essere effettuata direttamente dal soggetto interessato (impresa associata, CNA Territoriale- Società di servizi del sistema).  
 
La convenzione prevede la sola consultazione on line delle norme e non lo scarico o la stampa delle stesse, per il quale il prezzo rimane quello di listino (vi ricordiamo che le strutture CNA che aderiscono all’Accordo Nazionale multiquota possono usufruire del 15% di sconto sull’acquisto delle norme).
 
Considerando la consistenza del sistema associativo CNA, siamo consapevoli che l'iniziativa di cui al presente Accordo potrà portare alla partecipazione anche di migliaia di artigiani e PMI, pertanto, con successivi accordi e sulla base dei risultati raggiunti verranno individuate ulteriori iniziative per agevolare ulteriormente l’accesso alle norme tecniche UNI alle aziende associate a CNA.
 
Nel siglare questa convenzione, la CNA si  impegna a garantire la massima divulgazione dell'iniziativa organizzando con cadenza periodica e sistematica apposite campagne informative attraverso i mezzi ritenuti più idonei (mail, sito web, ecc.), allo scopo di raggiungere il maggior numero di imprese associate.   
 
Parallelamente UNI si impegna a diffondere l'iniziativa attraverso i propri canali istituzionali e si rende disponibile a fornire la massima collaborazione per individuare le modalità più idonee, a comunicare le potenzialità e i benefici che l’iniziativa può garantire.
 
Per accedere a questo accordo, le richieste di adesione dovranno pervenire alla CNA Nazionale, per il tramite delle CNA Territoriali,  (DPT Politiche Ambientali, e-mail:  competitivita.ambiente@cna.it ).

Il DPT procederà a comunicarle ad UNI che successivamente stipulerà i contratti di abbonamento con i diretti interessati (vedi modulo allegato).