Logo CNA Forlì Cesena

09-10-2017 | Novità

CONOE - Consorzio Nazionale degli oli e grassi vegetali ed animali esausti

CONOE - Consorzio Nazionale degli oli e grassi vegetali ed animali esausti

Definite le regole per l'applicazione ed il versamento del contributo ambientale per coloro che immettono nel mercato nazionale oli e grassi vegetali ed animali ad uso alimentare destinati a diventare rifiuto.

Definite le regole per l'applicazione ed il versamento del contributo ambientale per coloro che immettono nel mercato nazionale oli e grassi vegetali ed animali ad uso alimentare destinati a diventare rifiuto.

Il CONOE (Consorzio Nazionale che ha il compito di assicurare la raccolta e il trattamento degli oli e grassi vegetali ed animali esausti) ha pubblicato sul proprio sito la procedura per l'applicazione in fattura ed il versamento del contributo ambientale, in attuazione del Collegato Agricoltura (art. 10 della L. 154/2016).

In questo modo è stata resa operativa l’applicazione del contributo la cui decorrenza, sia in termini di applicazione che di esposizione in fattura, è a fare data, in via definitiva, dal 1/10/2017 (delibera CdA Conoe del 13/9/2017).
Il contributo ambientale CONOE si applica alla prima immissione nel mercato nazionale di oli e grassi vegetali ed animali ad uso alimentare (ad esempio oli di oliva, olio di semi di mais, di palma, burro, strutto, margarina, ecc.), sfusi o confezionati, destinati a diventare rifiuto, con riferimento alle sole utenze professionali.

Leggi qui  l’informativa inviata alle imprese inerente gli adempimenti da rispettare entro il 01/10/2017.

Invitiamo le Imprese interessate a contattare i colleghi Ambiente e Sicurezza degli Uffici Territoriali di competenza.