Logo CNA Forlì Cesena

18-02-2019 | Appuntamenti

CNA Romagna Estero: competenze e contributi del 50% per l’export delle Pmi

CNA Romagna Estero: competenze e contributi del 50% per l’export delle Pmi

Il progetto TEM (Temporary Export Manager) supporta i percorsi di internazionalizzazione delle piccole imprese. Un incontro a Cesena per spiegare come funziona e come accedere ai contributi

Contributi pari al 50% delle spese per progetti di internazionalizzazione con il  Temporary Export Manager (TEM): per presentare il progetto e spiegare come accedere ai contributi, CNA Romagna Estero promuove un workshop mercoledì 20 febbraio, alle ore 17.30sede CNA di Cesena in P.zza L. Sciascia 224.

Nelle edizioni precedenti, il progetto TEM di CNA Romagna Estero ha supportato oltre 40 aziende, consentendo all’80% di queste di intraprendere attività di esportazione continuativa e in totale autonomia, nei mercati internazionali.

Principale obiettivo del progetto è quello di fare acquisire alle imprese interessate le competenze necessarie per potere affrontare il mercato estero, grazie alla collaborazione con figure junior e professionisti senior. Le spese sostenute beneficeranno di un contributo pari al 50% delle stesse (Bando di Unioncameresull’Internazionalizzazione Intelligente 2019).

 “Nell’attuale contesto competitivo – sostiene Danila Padovani, responsabile Internazionalizzazione di CNA Forlì-Cesena – il nostro paese, nonostante le difficoltà, continua ad emergere tra i partner europei per i volumi delle esportazioni. Appare pertanto opportuno consolidare questa tendenza e fare in modo che aumenti anche il numero delle piccole imprese che, non più solo occasionalmente, affrontano i mercati internazionali. Ciò comporta che ci sia, oltre all’impegno di CNA e alla disponibilità delle aziende, anche grande attenzione da parte dei soggetti pubblici preposti al coordinamento e alla promozione del Made in Italy nel mondo”.

In merito ai contenuti e alla metodologia, si ribadisce il principio di un progetto “su misura” per le micro e piccole imprese, caratterizzato da:

  • Supporto di due consulenti esperti in marketing internazionale e vendite e in marketing digitale, presenti in azienda con cadenza settimanale per un periodo minimo di sei mesi;
  • Inserimento in azienda per un periodo iniziale di sei mesi di una risorsa Junior, opportunamente selezionata grazie alla collaborazione con le principali facoltà universitarie romagnole;
  • Coordinamento e la supervisione di CNA Romagna Estero.

Ricordiamo che CNA Romagna Estero è il progetto nato dalle CNA di Forlì-CesenaRavenna e Rimini, per fornire servizi e consulenze per la penetrazione commerciale delle piccole imprese sui mercati internazionali, ha sviluppato un modello efficace e sostenibile per formare e affiancare le piccole imprese che vogliono esportare.

Per maggiori informazioni e per la richiesta di contributi: Danila Padovani (0543 770104; danila.padovani@cnafc.it) o Massimo Grandi (0543 026315; massimo.grandi@cnaformazionefc.it).