Logo CNA Forlì Cesena

01-06-2017 | Primo piano

CNA e mondo della scuola: un rapporto consolidato

CNA e mondo della scuola: un rapporto consolidato

Grande soddisfazione alla giornata conclusiva per il concorso promosso da CNA area Forlì città, che rafforza ulteriormente una collaborazione che va avanti da 25 anni

Si è tenuta questa mattina, presso la Sala San Luigi a Forlì, la giornata di presentazione e premiazione degli elaborati prodotti dalle classi Medie degli Istituti Comprensivi di Forlì, che hanno partecipato alla XXV^ edizione del progetto Scuola-Artigianato.
Due sono stati i temi sui quali si è puntato per descrivere, da un lato, il saper fare e la manualità dell’artigianato e, dall’altro, il significato della valenza del territorio.
Il primo tema ha avuto come oggetto la Stampa a Ruggine romagnola, tipico mestiere della nostra tradizione ed espressione di un saper fare tramandato nel tempo, mentre il secondo si è indirizzato al marchio “Forlì-Cesena: Cuore Buono d’Italia”, di proprietà di Cna, con il quale si promuovono e valorizzano gli aspetti qualitativi di luoghi e prodotti della nostra provincia.
Il percorso, al quale hanno partecipato nove classi degli istituti Nuova Media, Palmezzano, Mercuriali, Zangheri e San Martino in Strada, per un totale di quasi 300 alunni, ha visto i ragazzi impegnati in un concorso basato sull’interpretazione del concetto del “Cuore Buono”, mediante bozzetti e disegni.
Un particolare ringraziamento per la disponibilità ed il contributo fornito in aula, va ad Elena Balsamini, titolare dell’azienda Il Guado che, oltre a raccontare la storia delle stamperie tradizionali, ha dimostrato la tecnica di lavorazione coinvolgendo nella realizzazione di veri e propri manufatti.
Al termine dell’iniziativa, alla quale sono intervenuti Monica Sartini, presidente CNA Area Forlì città, Lubiano Montaguti, vicesindaco comune di Forlì, Elena Balsamini, direttore artistico del progetto, Laura Pedulli, responsabile del progetto e Riccardo Guardigli, responsabile CNA Area Forlì città, si è svolta la premiazione dei lavori prodotti dai ragazzi.
Le migliori realizzazioni, valutate da una apposita commissione costituita da tecnici ed esperti artigiani, sono state premiate con un contributo economico alle scuole, per l’acquisto di materiale didattico.
1° premio assegnato a:
-3^ E – istituto comprensivo n.5, Mercuriale
2° premio assegnato a:
-3^ F – istituto comprensivo n. 7, Zangheri
3° premio assegnato a:
-3^ A – istituto comprensivo n. 5, Mercuriale
4° premio ex aequo assegnato a:
-2^ O – istituto comprensivo n. 8, S. Martino in S.;
-3^ C, 3^ E, 3^ B – istituto comprensivo n. 2, Palmezzano
-3^ B, 3^ E – istituto comprensivo n.1, Nuova Media

 


Foto

Primo piano
CNA e mondo della scuola: un rapporto consolidato | Forlì, 1 giugno 2017

 


Video


Primo piano
CNA e mondo della scuola: un rapporto consolidato | Forlì, 1 giugno 2017